Cosa vedi in questa immagine?

Quando guardando qualcosa, che sia in una foto o nella realtà, riconosciamo una figura umana o animale che però non è veramente presente, stiamo vivendo un fenomeno illusorio chiamato pareidolia. Il termine deriva dal greco parà (παρά) che vuol dire "vicino" e èidōlon (εἴδωλον) che significa "immagine", riferendosi al concetto per cui una figura è … Continua a leggere Cosa vedi in questa immagine?

Annunci

Il “piuttosto che” non lascia scelta

Una comunicazione, per essere funzionale, non deve presentare ambiguità. Nel momento in cui le parole sono usate in modo improprio e così facendo non indicano più un significato ben preciso, ma lasciano spazio a interpretazioni contrastanti, il parlante non sta facendo il suo dovere. Questo accade, ad esempio, quando si usa la locuzione piuttosto che … Continua a leggere Il “piuttosto che” non lascia scelta

Guarda come gongola!

La parola di oggi è gongolare. Verbo regolare della prima coniugazione: io gongolo, tu gongoli, lui gongola... Probabilmente non è una parola così sperduta, penso infatti che sia abbastanza conosciuta. Di certo vi farà venire in mente un noto personaggio delle fiabe: Gongolo, uno dei sette nani. Partiamo dalla definizione di "gongolare": Provare un senso … Continua a leggere Guarda come gongola!

… puntini di sospensione

Oggi si parla di punteggiatura, partendo da un aneddoto in parte divertente e in parte sconfortante. Anni fa, liceo linguistico, classe quarta o quinta. Parliamo quindi di gente quasi adulta, che frequenta la scuola da più di un decennio. Una mia compagna va alla lavagna, non ricordo la materia ma sicuramente di tipo umanistico. L'insegnante … Continua a leggere … puntini di sospensione

Brobdingnagiano versus lillipuziano

Sapete come si dice quando qualcosa è estremamente grande o estremamente piccolo? Come da titolo, gli aggettivi giusti da usare sono, rispettivamente, brobdingnagiano e lillipuziano. Il secondo termine, probabilmente, vi è familiare perché è ben inserito nella lingua italiana. Il primo è sicuramente più raro e più complicato da pronunciare. Entrambi gli aggettivi derivano dal … Continua a leggere Brobdingnagiano versus lillipuziano

La prosopopea fatta persona

Avete presente quando Patria o Amore parlano? No? Ecco, quella è una prosopopea. Ma che cos'è di preciso? La definizione dice che si tratta di una "figura retorica per cui si introducono a parlare persone assenti o defunte, o anche cose inanimate, astratte, come se fossero presenti, vive, animate".[1] È prosopopea quando una cosa o … Continua a leggere La prosopopea fatta persona

Qui o qua? Lì o là?

Ci hanno sempre insegnato che qui e qua, così come lì e là, siano sinonimi tra di loro e quindi interscambiabili. In linea generale è vero, ma dal momento che non esistono due parole completamente identiche per significato, dobbiamo sapere che c'è una piccola sfumatura semantica che distingue questi termini l'uno dall'altro. Vediamo qual è. … Continua a leggere Qui o qua? Lì o là?